Biblioteca Comunale Chelliana - Grosseto
Foto della Biblioteca Chelliana
Biblioteca Chelliana
piazza Carlo Cavalieri, 9
tel. 0564.456244
fax 0564.451646
cerca nel sito:

Servizi - Piazza libri 2009

1 FESTIVAL DEL LIBRO E DELLA LETTERATURA PER BAMBINI E RAGAZZI

COMMENTO

piazza libriLa manifestazione Il Piazzalibri, tenutasi dal 14 al 17 maggio 2009 in P.zza Dante a Grosseto, ha raccolto numerose attestazioni di alto gradimento da tutti coloro che, piccoli e grandi, hanno avuto l'occasione di trascorrere i momenti più significativi dell'iniziativa nel centro storico cittadino.
Il Piazzalibri ha rappresentato per i bambini e i ragazzi un'opportunità culturale di alto spessore  e i motivi dell'ottimo esito si riassumono in questo modo:
1. La presenza di autori noti nel panorama editoriale italiano della letteratura per l'infanzia, come Roberto Barbero (L'orco che non mangiava i bambini, Einaudi Ragazzi, 2007), Vichi De Marchi (La squadra: emergenza in Ristanga, Editoriale Scienza, 2008), Anna Genni Miliotti (Quello che non so di me, Fabbri, 2006), Cristiana Pulcinelli, (Alla ricerca del primo uomo, Editoriale Scienza, 2008) Sabrina Rondinelli (Camminare correre volare, EL, 2008) e Andrea Valente (Martino su Marte, Editoriale Scienza, 2007) che hanno letto e interpretato brani delle loro opere, lasciandosi anche intervistare dai ragazzi intervenuti;
2. L'attenzione particolare che la Regione Toscana, l'Amministrazione Provinciale, il Comune e il Provveditorato hanno voluto riservare a questa iniziativa, giudicando importante il prosieguo della manifestazione anche per gli anni a venire;
3.il coinvolgimento nelle attività ludiche di contorno ai momenti dedicati alla lettura con gli operatori dell'Associazione Viver Teatrando e della Cooperativa Tesauro di Grosseto;
4. Il successo della mostra itinerante Mini-Darwin, a cura dell'Associazione Sissa Medialab, dotata di grandi pannelli colorati, didascalie articolate e supporti multimediali per arricchire il percorso informativo;
5. La varietà dell'offerta da parte delle librerie cittadine, Centro Didattico Madama Dorè e Libreria Mondadori, che si sono proposte al pubblico in una veste insolita, trasformandosi in bancarelle per la vendita delle ultime novità sui libri per ragazzi e sapendo cogliere anche i filoni tematici proposti dai vari scrittori;
6. La professionalità acquisita degli operatori della Biblioteca Comunale Chelliana e delle Biblioteche Scolastiche appartenenti alla Direzione Didattica del I Circolo di Grosseto, organizzatori della manifestazione, che hanno offerto in piazza ai bambini e ai ragazzi  servizi bibliotecari, come il prestito dei volumi e l'iscrizione alla biblioteca comunale, e ospitato laboratori di lettura per i più piccoli, realizzati da La Bottequa Commercio equo e solidale di Grosseto;
7. L'estro e l'originalità dei ragazzi e degli insegnanti del Liceo Artistico Pietro Aldi di Grosseto che, oltre al bozzetto vincitore di Ilaria Cazzuolo, simbolo del Festival edizione 2009, hanno esposto per tutta la durata dell'iniziativa gli altri disegni concorrenti e una serie di opere dedicate alle fiabe;
8. La fantasia e il tratto creativo degli illustratori della Scuola di Fumetto Arte invisibile di Grosseto che hanno saputo promuovere la propria attività con una mostra dedicata ai fumetti da loro relizzati e organizzando laboratori di costruzione libri pop-up;
9. La preziosa collaborazione della Fondazione Cultura attraverso l'Istituto Comunale Musicale P. Giannetti che ha voluto regalare alla manifestazione intermezzi di alta qualità, eseguiti da giovani e valenti musicisti;
10. Il sostegno degli sponsor Biscottificio Corsini di Casteldelpiano (GR) e Latte Maremma di Grosseto che, con l'offerta dei propri prodotti alimentari,  hanno reso piacevoli e ricche di gusto le soste dei piccoli visitatori negli stands del Festival;
11. L'interesse suscitato dalla premiazione del concorso di scrittura creativa É successo in biblioteca, che ha permesso di individuare piccoli scrittori in crescita tra i bambini e i ragazzi delle scuole grossetane.

LE CIFRE

Agli incontri con gli autori hanno partecipato circa 700 alunni così suddivisi:

SCUOLE PRIMARIE

14 maggio '09, ore 9.00-13.00
Incontri con Cristiana Pulcinelli
n. 2 classi III, Direzione Didattica 1° circolo Via Einaudi
classe IV, Direzione Didattica 4° circolo Via Mazzini

15 maggio '09, ore 9.00-13.00
Incontri con Andrea Valente
n. 2 classi II, Direzione Didattica 5° circolo Via Montebianco
n. 2 classi IV, Direzione Didattica 5° circolo Barbanella

16 maggio '09, ore 9.00-13.00
Incontri con Roberto Barbero
classe II, Direzione Didattica 1° circolo Via Anco Marzio
classe III, Direzione Didattica 4° circolo Via Scansanese
classe II, Direzione Didattica 3° circolo Via Sicilia
classe II, Direzione Didattica 3° circolo Istia d'Ombrone

SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO

14 maggio '09, ore 9.00-13.00
Incontri con Anna Genni Miliotti
classe I Scuola media D. Alighieri
classe II Scuola media D. Alighieri
classe I Scuola media D. Alighieri
classe I Scuola media G. Pascoli

15 maggio '09, ore 9.00-13.00
Incontri con Vichi De Marchi
classe II Scuola media L. Da Vinci
classe II Scuola media D. Alighieri
classe II Scuola media G.B. Vico
classe III Scuola media G. Pascoli

16 maggio '09, ore 9.00-13.00
Incontri con Sabrina Rondinelli
classe II Scuola media G. Ungaretti
classe II Scuola media G. Ungaretti
classe III Scuola media L. Da Vinci
classe III Scuola media G.B. Vico

Ai laboratori sull'ecologia e costruzione libri pop-up, svoltisi dal 14 al 16 maggio in orario pomeridiano 16.30-18.00, hanno partecipato circa120 bambini.
Per il laboratorio di scrittura creativa di Anna Genni Miliotti, svoltosi il 14 maggio dalle 16.00 alle 17.00, c'è stata la partecipazione di 20 bambini.
Nel week-end del 16 e 17 maggio oltre 100 bambini hanno partecipanti alle attività ricreative organizzate dall'Associazione Viver teatrando e Cooperativa Tesauro.
Nei giorni del Festival circa 1.000 persone, fra adulti e bambini, hanno visitato la mostra Mini Darwin
Il 16 maggio alle ore 16.00 erano presenti circa 200 persone presenti alla premiazione degli elaborati partecipanti al concorso di scrittura creativa É successo in biblioteca, organizzato dalla Chelliana durante l'anno scolastico 2008-2009.
Si può stimare una media di 800-1.000 visitatori per ogni giorno del Festival

Le statistiche riguardanti la Biblioteca Comunale Chelliana, nello specifico i servizi di prestito e iscrizione realizzati durante le giornate del Festival, sono le seguenti:

14 maggio  150 prestiti - 36 iscrizioni
15 maggio  123 prestiti - 25 iscrizioni
16 maggio  101 prestiti - 28 iscrizioni
17 maggio  32 prestiti - 13 iscrizioni


Il FUTURO

Dall'Assessore alla Cultura del Comune di Grosseto è venuta la proposta di costituire un tavolo di lavoro, composto dai soggetti organizzatori e e da tutte le strutture che hanno voluto partecipare e collaborare alla buona riuscita della manifestazione, affinchè si possa progettare per tempo quella che sarà la seconda edizione del Festival, destinata sicuramente ad essere più ricca e articolata della prima. Si prevede dunque di coinvolgere, a partire dall'inizio del prossimo anno scolastico,  le istituzioni, le scuole, le associazioni culturali e tutti gli operatori che lavorano nell'ambito della promozione della lettura.

DOCUMENTI PRODOTTI

La Biblioteca Comunale Chelliana pubblicherà nel proprio sito web www.chelliana.it la raccolta di fotografie fatte in occasione de Il Piazzalibri, assieme a due filmati concessi da TV9 e altri due effettuati con gli strumenti a disposizione. Inoltre verranno pubblicati sempre sul sito, partendo dai tre racconti vincitori, tutti gli elaborati che hanno partecipato al concorso di scrittura creativa É successo in biblioteca!
I tre elaborati primi classificati saranno pubblicati anche nella cronaca grossetana del quotidiano La Nazione in data ancora da decidere.

© Biblioteca Chelliana Grosseto | Crediti e disclaimer | Redazione | Accessibilità
Data di pubblicazione: 18 gennaio 2007
Ultimo aggiornamento: 7 dicembre 2009

Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS!